Crea sito

Game of thrones nominato ai Television Critics Awards



La stagione televisiva in America si è appena conclusa, ma quella dei premi e riconoscimenti è appena iniziata. Come ogni anno si vota per i migliori prodotti offerti dal piccolo schermo nei vari generi. Ovviamente non tutti i premi sono uguali e se gli Emmy sono senz’altro i più ambiti, equiparati agli Oscar per il grande schermo, gli altri non sono comunque da meno. Vincere un Television Critics Awards, ad esempio, non è cosa da poco: i critici televisivi statunitensi si riuniscono per decretare i programmi più meritevoli e, trattandosi di critica, è facile intuire come i parametri siano estremamente severi.
Sono state diffuse le nomination per i Television Critics Awards di quest’anno, che per la verità non hanno riservato grandissime sorprese. L’associazione americana dei critici televisivi ha in gran parte rispecchiato i gusti dell’opinione pubblica, nominando quelle serie tv che si sono imposte come veri e propri successi. Forse mai come quest’anno critica e pubblico mostrano di andare d’accordo e il motivo è che, effettivamente, gli ascolti hanno premiato dei prodotti di enorme livello qualitativo. Segno che fare una buonissima televisione e conquistare l’affetto dei telespettatori, è possibile.
Neanche a dirlo, dominano nell’elenco delle nomination le serie tv dei canali via cavo, come HBO o Showtime. Sono le reti che investono di più nei propri programmi e che mirano al massimo nel binomio qualità-intrattenimento. Sono loro a fare incetta di nomination nel settore drama, grazie ad alcuni debutti sensazionali e ad alcune conferme di garanzia: spiccano la trasposizione della saga di George R. R. Martin, ossia Game of Thrones, insieme al nuovo Homeland e agli ormai puripremiati Breaking Bad e Mad Men. Le reti generaliste riescono a fare capolino solo nell’ambito delle comedy, in cui mantengono il primato: i fortunati prescelti sono The Big Bang Theory, Community, Modern Family e Parks and Recreation. Da notare anche l’eccezione di Revenge, in onda sulla ABC, unico drama di una rete generalista presente nelle nomination e candidato come migliore novità.
Si distinguono anche le miniserie british, in particolar modo con Downton Abbey e Sherlock, entrambi apprezzatissimi da pubblico e addetti ai lavori.
Infine, da segnalare l’Heritage Award, il premio come miglior prodotto d’epoca che, forse prematuramente, include anche il celeberrimo Lost.

Segue l’elenco completo delle Nomination al Television Critics Awards:

Outstanding Achievement in Drama

‘Breaking Bad’ (AMC)
‘Game of Thrones’ (HBO) <-------------------------------------------------------------
‘Homeland’ (Showtime)
‘Justified’ (FX)
‘Mad Men’ (AMC)

Outstanding Achievement in Comedy

‘The Big Bang Theory’ (CBS)
‘Community’ (NBC)
‘Louie’ (FX)
‘Modern Family’ (ABC)
‘Parks and Recreation’ (NBC)

Program of the Year

‘Breaking Bad’ (AMC)
‘Game of Thrones’ (HBO) <-----------------------------------------------------------------
‘Homeland’ (Showtime)
‘Mad Men’ (AMC)
‘Downton Abbey: Masterpiece’ (PBS)

Outstanding Achievement in Movies, Miniseries and Specials
‘Downton Abbey: Masterpiece’ (PBS)
‘Game Change’ (HBO)
‘Hatfields & McCoys’ (History)
‘Hemingway & Gellhorn’ (HBO)
‘Sherlock: Masterpiece’ (PBS)

Outstanding New Program

‘Girls’ (HBO)
‘Homeland’ (Showtime)
‘New Girl’ (Fox)
‘Revenge’ (ABC)
‘Smash’ (NBC)

Outstanding Achievement in Youth Programming

‘iCarly’ (Nickelodeon)
‘Phineas and Ferb’ (Disney)
‘Sesame Street’ (PBS)
‘Switched at Birth’ (ABC Family)
‘Yo Gabba Gabba’ (Nick Jr.)

Outstanding Achievement in Reality Programming

‘The Amazing Race’ (CBS)
‘Dancing with the Stars’ (ABC)
‘The Glee Project’ (Oxygen)
‘So You Think You Can Dance’ (Fox)
‘The Voice’ (NBC)

Individual Achievement in Drama

Bryan Cranston (’Breaking Bad’, AMC)
Claire Danes (’Homeland’, Showtime)
Peter Dinklage (’Game of Thrones’, HBO) <-----------------------------------------------
Jon Hamm (’Mad Men’, AMC)
Jessica Lange (’American Horror Story’, FX)

Individual Achievement in Comedy

Louis C.K. (’Louie’, FX)
Lena Dunham (’Girls’, HBO)
Julia Louis-Dreyfus (’Veep’, HBO)
Jim Parsons (’The Big Bang Theory’, CBS)
Amy Poehler (’Parks and Recreation’, NBC)

Heritage Award

‘Cheers’ (NBC)
‘Lost’ (ABC)
‘Saturday Night Live’ (NBC)
‘Star Trek’ (NBC)
‘Twin Peaks’ (ABC)

Clicca sul banner seguente se hai trovato interessante l’articolo ^-^
zanox Partner promuovono Partner 

 fonte:
.tuttogratis.

Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina