Crea sito

3 libri su “Game of thrones” (Il trono di spade)



Navigando su Amazon.it ho trovato tre libri (uno ufficiale e due no) che trattano i dietro le quinte di “Game of thrones” o analizzano la filosofia che c’è dietro la nostra saga preferita! Vi elenco di seguito (a partire dal più economico) alcuni dettagli in merito e il link in cui poter leggere ulteriori informazioni. Se avete letto uno o più di questi libri, commentate qui sotto, perché penso possano essere degli originali regali (visto che siamo in periodo natalizio) per chi ha praticamente tutto de “Il trono di spade” 😉

1. “Filosofia delle serie TV. Dalla scena del crimine al trono di spade”


Autori: Luca Bandirali, Enrico Terrone

Sinossi: Al volgere del secolo le serie tv si sono imposte come nuova forma d’arte capace di sfidare il cinema sul suo stesso terreno, quello della narrazione attraverso le immagini e i suoni. Titoli come CSI, 24, Dexter, Mad Men, Il Trono di Spade hanno raggiunto livelli di elaborazione stilistica, di articolazione narrativa e di profondità tematica con cui pochi film contemporanei sono in grado di competere. Le serie tv hanno riportato al centro della cultura popolare le nozioni di mimesi, di epose di grande narrazione, delle quali i teorici del postmoderno avevano avventatamente proclamato l’obsolescenza. In quanto nuova forma d’arte, la serialità televisiva richiede una nuova filosofia che sia in grado da una parte di individuare i tratti peculiari delle serie tv, dall’altra di mostrare la rilevanza filosofica delle riflessioni narrative sui ruoli degli individui all’interno della comunità, sulla natura della forza e delle norme ,sulla costruzione della realtà sociale.

2. “La filosofia del Trono di Spade: etica, politica, metafisica (Ponte alle Grazie Saggi e manuali)”


Autore: Henry Jacoby,
a cura di: H. Jacoby
Traduttori: M. Bottini, P. Formenton, R. Zuppet

Sinossi: […] traendo spunto dalle vicende dei protagonisti – Eddard Stark, Cersei Lannister, Jon Snow, Arya Stark, Tyrion Lannister, solo per citarne alcuni – La filosofia del Trono di Spade ne individua e analizza le istanze etico-morali, i valori, le molteplici visioni della vita che li spingono all’azione. Il risultato è una raccolta di saggi che offrono una chiave di lettura privilegiata dell’immaginario delle Cronache, e che soprattutto si rivelano uno straordinario e illuminante strumento di riflessione su questioni filosofiche sempre attuali.

3. “Il trono di spade. Dietro le quinte della serie HBO”


Autore: Bryan Cogman,
Traduttore: M. Fiocca, G. Aterini

Sinossi: Dopo una lunga gestazione è partita negli Stati Uniti ed è arrivata in Italia la serie TV “Il trono di spade”, trasposizione televisiva del ciclo di romanzi fantasy “Cronache del ghiaccio e del fuoco” di George R. R. Martin. Dopo la prima stagione, basata sul primo romanzo, la seconda serie è già partita questa primavera e presto arriverà in Italia. Ambientato nei Sette Regni del Continente Occidentale, dove “l’estate va avanti decenni e l’inverno può durare una vita”, “Il trono di spade” racconta le violente lotte dinastiche fra le famiglie che ambiscono al controllo del trono. In collaborazione con HBO, tutto quello che c’è da sapere e anche molto di più sulla serie, con interviste, foto di scena, illustrazioni degli scenari, bozzetti dei costumi e immagini degli oggetti. Prefazione di George R. R. Martin. Introduzione di David Benioff e D. B. Weiss.

 

Quali avete letto e cosa ne pensate!? Commentate qui sotto ^_^

Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina
  • onlymerush

    io hotrovato i fumetti, disegnati anche egregiamente 😉

  • Spettro

    Avevo chiuso con i libri Fantasy da oltre 15 anni, in passato ne divoravo ma poi sono passato ad altri generi che sono stati in grado di ”carpirmi e nel buio delle pagine trascinarmi”. In Ottobre mia sorella mi ha passato la prima stagione televisiva di questo ”Trono di spade”… Ed io senza troppo interesse sono andato a guardarmela, senza troppe pretese…. CONQUISTATO!
    Immediatamente, sono andato a comprarmi il primo libro: Il trono di spade-Il grande inverno. Vol. 1-2 (corrisponde ad A Game of Thrones), effettivamente sono stato diverse ore in internet per dare una logica o un ordine o almeno per capire quale fosse il primo… Neppure io sono un asso col PC.
    Il Libro si è rivelato un vero e proprio CAPOLAVORO! Non ho perso altro tempo e mi sono immeditamete preso anche i due seguiti: Il trono di spade. Il regno dei lupi e La regina dei draghi. Vol. 2 (corrisponde ad A Clash of Kings), Il trono di spade. Tempesta di spade-I fiumi della guerra-Il portale delle tenebre. Vol. 3 (corrisponde ad A Storm of Swords). PIU’ CHE LETTI DIVORATI!
    Ora ho voglia di leggermi il quarto libro, ma non è ancora uscito, e non ho voglia di comprarli in un edizione diversa (anche perchè più onerosa)…. Leggo su un’altro Blog che è previsto per la primavera 2014….. RIUSCIRO’ A SOPRAVVIVERE? Io sono pessimista…

    • ValeviL

      Dai che ce la fai 😀
      Io, invece, non avevo mai letto fantasy prima: troppo spaventata dalla mole di personaggi e dal fatto che fosse una collana ancora non terminata.. Ma il mio amico che all’epoca li leggeva (e a quei tempi eravamo veramente in pochi :P) per quasi un anno continuava a dirmi di leggerlo, raccontandomi piccole scene.. e così alla fine cedetti, per fortuna 😀
      L’adoro ^_^