Crea sito

Game of Thrones, stagione 4: un nuovo casting per la storia di Theon



Sembra che quest’anno la serie tv Game of Thrones attingerà ancora di più da A dance with dragons, in favore di Theon Greyjoy.
Ciò non sorprende certo i fan, visto che il casting per le trame secondarie di alcuni protagonisti (come Dany e Bran), includerà personaggi che compaiono non prima del quinto libro di A Song of Ice and Fire.

grahame-fox

Stando a quanto attesta il CV dell’attore britannico Grahame Fox, sarà lui ad interpretare il ruolo di Kenning in un episodio che sarà diretto da Alex Graves. Nel romanzo, Ralph Kenning è il comandante di un manipolo di uomini di ferro stanziato a Moat Cailin, che si troverà a dover agire in una situazione carica di tensione. Non è ancora deciso se la fortezza sopracitata apparirà nello show, nè se Theon stesso incontrerà il capitano e i suoi uomini.

Grahame Fox è già comparso in altri programmi tv quali Casuality, Atlantis, Midsomer Murders e Merlin.

Come fa notare in un commento l’autore dell’articolo, la decisione di attingere al materiale del quinto libro per mantenere il ruolo di Theon nella serie tv (che altrimenti sarebbe quasi scomparso) è comprensibile ai fini di continuità del casting e della distribuzione: per quanto possa apparire come personaggio negativo, magari una parte di pubblico rimane affezionata al giovane Greyjoy, senza contare che Alfie Allen sarebbe rimasto senza lavoro dopo appena due stagioni. Tuttavia, rimane lecito il dubbio di molti fan: se la storia di Theon verrà esaurita negli episodi del 2014, che ne sarà di lui nella quinta stagione, qualora Martin non riuscisse a pubblicare in tempo The Winds of Winter? Forse, dopo tutto, rimanere fedeli alla linea temporale dei romanzi non sarebbe stata una cattiva idea…

Fonte: winterisoming.net
Tradotto e commentato da: Gemma I.