Crea sito

Richard Madden: “Vedi tantissimi attori terrorizzati che scorrono tra le pagine del copione chiedendosi ‘Muoio?’



Una delle star de “Il Trono di Spade” ci parla di una delle sue migliori apparizioni in TV del 2013.

Non ho dormito bene stanotte” commenta Richard Madden, bevendo una pinta nel suo locale preferito. “Penso che sia perché sapevo che avrei dovuto parlare di questo”.

Questo” è un evento che riguarda il personaggio di Madden nella serie HBO “Il Trono di Spade”. Se non siete aggiornati sulla serie, smettete immediatamente di leggere. Questo è uno spoiler alert. In un episodio che è stato guardato da almeno mezzo milione di persone in Gran Bretagna a giugno su Sky Atlantic, Madden viene brutalmente ucciso con così poco preavviso che tanti sono letteralmente caduti dal divano (e alcuni video lo dimostrano).

Subito dopo, Twitter è stato monopolizzato. Il presentatore americano Conan O’Brien l’ha definito “La cosa più sorprendente che molti di noi hanno visto in televisione. Forse, in assoluto”. Mesi dopo, Madden racconta di essere ancora avvicinato dai fan traumatizzati. “Proprio ieri un ragazzo è venuto verso di me, distrutto. Mi ha chiesto: <Perché qualcuno dovrebbe fare una cosa del genere?>”

In realtà, è una domanda che va’ posta a George RR Martin, l’autore americano i cui romanzi sono stati adattati per lo schermo dalla HBO. Il racconto di Martin ha luogo in un mondo crudele, simile al Medioevo, in cui l’omicidio è cosa da tutti i giorni. L’autore sembra sguazzare in quest’atmosfera, uccidendo personaggi popolari o moralmente impeccabili, sapendo che i suoi lettori (con la solita svenevole bontà) non l’avrebbero previsto.

Quello che comporta per il cast della versione TV è che quando vengono tratti nuovi episodi dagli interminabili libri di Martin, e vengono distribuiti i copioni, “ti ritrovi con attori terrorizzati” commenta Madden, “che scorrono tra le pagine chiedendosi <Muoio? Muoio?>

 robb stark

Madden, 27 anni, nato a Elderslie in Renfrewshire, a circa 15 miglia da Glasgow, sapeva che il suo personaggio era segnato fin da prima di girare. Ha lavorato in teatro (‘Romeo’ al Globe) prima di essere scelto per il giovane lord della serie, Robb Stark, nel 2009. I produttori, parlandogli, hanno ammesso che non vedevano l’ora di girare la scena della sua uccisione. E fin dal suo primo giorno sul set, il cast e gli operatori gli si avvicinarono chiedendogli: “Oh mio Dio, ma sai come morirai?

È riuscito ad ignorare i dettagli per qualche anno. “Ho fatto una sorta di promessa di non leggere oltre il dovuto”. La fidanzata di Madden è l’attrice Jenna Coleman della serie Doctor Who, quindi la loro è una casa abituata ad evitare gli spoiler. Ma una sera Madden ha rischiato una ricerchino su Google…

Ci sono stati alcuni omicidi cruenti in “Game of Thrones” fino ad oggi. I personaggi interpretati da Sean Bean e Harry Lloyd vengono in mente. Né portato proprio la botta emotiva della dipartita di Madden. In compagnia di Michelle Fairley (che interpreta la madre) e Oona Chaplin (sua moglie), a Robb è stato teso un agguato nel corso di una cerimonia di matrimonio. L’evento è noto ai fan come “le Nozze Rosse” perché – beh, la moglie di Robb è stata accoltellata nella pancia, sua madre aveva la gola tagliata, e Robb è stato riempito di frecce dalle balestre. Poi accoltellato. Poi decapitato.

Dice Madden. “Ho ancora nel mio petto, mentre ne parliamo, la sensazione che qualcosa di terribile sta per accadere.” Quando lui mi racconta del suo ultimo dialogo con Fairley, anche lui diventa un po’ emotivo, e fissa il suo bicchiere di birra per un minuto. Madden è vicino agli attori che interpretano la sua famiglia. “Ho passato sei mesi l’anno con queste persone. Vidi mia madre sullo schermo più di quanto io vidi mia madre reale. Quindi era personale.”

La parte razionale mi dice, è solo un lavoro. Ma la mia parte emotiva rimane legata. E, si sa, in un sacco di modi era come una vera e propria morte. Era una morte della parte più giovane di me. Era la morte di un personaggio che ho interpretato per cinque anni. E’ stata la morte, se non di amicizie [con i compagni del cast], di essere in grado di vedere quegli amici regolarmente.

Richard Madden vedrà Game of Thrones, da ora in avanti, come un allegro e spensierato fan, come chi non ha la più pallida idea di quello che accadrà, <<con totale sorpresa e gioia>>, e intanto proseguirà con altri lavori. Ha portato con sé al pub uno spesso e rosato copione, per rivedere le sue battute per Cinderella, un nuovo film della Disney, in cui recita il ruolo del Principe Azzurro. Infatti i capelli di Madden sono stati allisciati, per un maggior effetto di “fascinosità”.

Prima di lasciarlo al suo copione, abbiamo parlato di un curioso fatto che lo ha infamato: un paio di mesi fa, quando Mail Online fece girare una storia su di lui e di come fosse seduto con le gambe troppo distanti sui mezzi pubblici (Potete leggere la notizia qui). (“Ho fatto questo?” ha chiesto al suo agente, quando gli comunicò che circolava una storia negativa su di lui). Per concludere questa storia, è stata pubblicata su un blog chiamato “Men taking up too much space on the train” (uomini che occupano troppo spazio sul treno) una foto di Madden sulla Tube, e quando è stato riconosciuto come il ragazzo di “Game of Thrones“, diversi giornali (incluso questo) hanno scritto dell’argomento. Il Mail e il Sun sono stati particolarmente poco gentili. <<“Eviratelo” penso fosse il titolo principale>> dice Madden, che sembra ancora un po’ confuso e ferito.

Povero ragazzo. Usato come tirassegno, pugnalato, decapitato. Poi esce da un telefilm fantasy barbarico per trovarsi su un quotidiano nazionale che reclama un suo pezzo di carne.

 

Intervista pubblicata su: theguardian
Tradotto da Simona ‘Seylin’, Valentina e Giulia

E voi quanto avete sofferto per la morte di Robb Stark?!

Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina