Crea sito

Intervista: La star di Game Of Thrones Gemma Whelan in “Dark Vanilla Jungle” di Philip Ridley



Philip Ridley è un artista eclettico: regista, sceneggiatore, artista e scrittore. Il casting di Gemma Whelan per Dark Vanilla Jungle ha portato alla scoperta di un’artista poliedrica: quando Whelan non recita sul palco, si trasforma in un’attrice comica e allo stesso tempo in un’eroina in Game of Thrones.

<<Questa è una sceneggiatura scritta brillantemente>> afferma Whelan. <<Ed essendo un assolo, c’è molto che si può creare. É spaventoso ma allo stesso tempo gratificante>>. Aggiunge che una caratteristica di Ridley è il lato oscuro – qui presentato in un monologo che esplora la perdita dell’innocenza – non la disturba. << Mi sono veramente divertita>> ride Gemma << E’ molto bello inoltrarsi in quei luoghi oscuri: non si ottiene facilmente il permesso di essere così coraggiosi e impavidi sul palco>>

La performance della Whelan ha ricevuto molte lodi durante lo show, e lei porta alla vita le prove di una donna che vive in un mondo di sfruttamento sessuale, violenza, orrore. La visione di Ridley – elaborata in diversi suoi film, il più famoso è “The Krays“- è implacabile e tetra, e Gemma la infonde con una compassione che rifiuta di sussultare alla bruttezza

Fonte: List.co.uk
Tradotto da Giulia M.