Nikolaj Coster-Waldau: “Le scene di sesso in Game of Thrones sono perverse!”



Il principe non così azzurro di Game of Thrones continua a fare il “cattivo ragazzo” in The Other Woman (La vendetta è femmina). Oggi ci parla dell’amore tra fratelli e di come mantenere viva la relazione con la propria signora.

Come vedi la relazione incestuosa di Jaime Lannister con Cersei? Ti infastidisce?

È qualcosa di veramente deprevato. Mi fa veramente strano immaginare una situazione del genere nella vita vera, dato che ho due sorelle maggiori.

In Game of Thrones sembra che siano le ragazze ad avere veramente “le palle”, sei d’accordo?

Assolutamente, ed è bellissimo perché in questo caso viene rispecchiato il mondo reale. Tutte le donne della mia vita sono forti. Il mondo va così, ed è giusto. Mi sorprende che nella maggior parte degli show non ci siano figure femminili forti.

In The Other Woman il personaggio che interpreti è un bastardo traditore, ma nella vita reale tu sei sposato da ben 15 anni. Qual’è il segreto per far durare una relazione?

Bisogna piacersi a vicenda – questo è un buon inizio. E ovviamente, bisogna essere presenti l’uno per l’altra, intendo fisicamente. Tuttavia, bisogna anche esser capaci di ridere. Se non ci si diverte, la relazione non ha senso.

Tu sei uno di quelli che non considera il divorzio come un’opzione?

Non posso immaginare la mia vita senza mia moglie, ma non credo che bisognerebbe fare una gara per chi sta insieme da più tempo. Capita che persone, crescendo, si allontanino. Il divorzio è sempre una cosa terribile, ma non ho mai incontrato nessuno che non ci sia passato ed oggi non sia più felice.

Qual’è la cosa più romantica che ti ha fatto tua moglie?

Un sacco di cose che non vorrei finissero su un giornale, quindi meglio lasciarle così.

Fonte:  Cosmopolitan
Tradotto da: Gemma I.