Crea sito

Game of Thrones è stato nominato



Game of Thrones riceve numerose nomination agli Emmy Awards.

Poche ore fa sono state annunciate da Mindy Kaling e Carson Daly tutte le nomination per la 66ma edizione dei Primetime Emmy Awards, il più importante premio televisivo a livello internazionale, assegnato dall’Academy of Television Arts & Sciences ai migliori programmi d’intrattenimento della prima serata, escluse le trasmissioni sportive. Le categorie principali si suddividono in serie drammatiche, serie comiche, miniserie e film televisivi, a cui vengono assegnati anche i premi per miglior regia, migliore sceneggiatura, miglior attore e miglior attrice (sia protagonista che non protagonista).

ECCO L’ELENCO DELLE NOMINATION PRINCIPALI:

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA
Breaking Bad
Downton Abbie
Game of Thrones
Mad Men
True Detective

MIGLIOR SERIE COMICA
The Big Bang Theory
Louie
Orange Is the New Black
Veep
Modern Family
Silicon Valley

MIGLIOR FILM TELEVISIVO
The Normal Heart
The Trip to Bountiful
Killing Kennedy
Sherlock: His Last Vow
Muhammad Ali’s Greatest Fight

MIGLIOR MINISERIE
American Horror Story: Coven
Fargo
The White Queen
Bonnie and Clyde
Treme

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Michelle Dockery per Downton Abbey
Claire Danes per Homeland
Robin Wright per House of Cards
Kerry Washington per Scandal
Julianna Margulies per The Good Wife
Lizzy Caplan per Masters of Sex

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Bryan Cranston per Breaking Bad
Matthew McConaughey per True Detective
Jeff Daniels per The Newsroom
Jon Hamm per Mad Men
Woody Harrelson per True Detective

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMICA
Lena Dunham per Girls
Edie Falco per Nurse Jackie
Amy Poehler per Parks and Recreation
Julia Louis-Dreyfus per Veep
Melissa McCarthy per Mike & Molly

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE COMICA
Jim Parsons per The Big Bang Theory
Matt LeBlanc per Episodes
Don Cheadle per House of Lies
Louis C.K. per Louie
William H. Macy per Shameless
Ricky Gervais per Derek

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O IN UN FILM TELEVISIVO
Cicely Tyson per The Trip to Bountiful
Jessica Lange per American Horror Story: Coven
Sarah Paulson per American Horror Story: Coven
Kristen Wiig per Spoils of Babylon
Helena Bonham Carter per Burton and Taylor
Minnie Driver per Return to Zero

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O IN UN FILM TELEVISIVO
Chiwetel Ejiofor per Dancing on the Edge
Mark Ruffalo per The Normal Heart
Billy Bob Thornton per Fargo
Benedict Cumberbatch per Sherlock: His Last Vow
Idris Elba per Luther

Game of Thrones 4x06 Tyrion Lannister

Peter Dinklage riceve la nomination agli Emmy 2014

Miglior attore non protagonista di una serie drama
Aaron Paul per il ruolo di Jesse Pinkman in Breaking Bad (Amc)
Jim Carter per il ruolo di Charles Carson in Downton Abbey (Itv)
Peter Dinklage per il ruolo di Tyrion Lannister in Game of Thrones (Hbo)
Mandy Patinkin per il ruolo di Saul Berenson in Homeland (Showtime)
Jon Voight per il ruolo di Mickey Donovan in Ray Donovan (Showtime)
Josh Charles per il ruolo di Will Gardner in The Good Wife (Cbs)

Miglior attrice non protagonista di una serie comedy
Julie Bowen per il ruolo di Claire Dunphy in Modern Family (Abc)
Allison Janney per il ruolo di Bonnie Plunkett in Mom (Cbs)
Kate Mulgrew per il ruolo di Galina Reznikov in Orange is the new black (Netflix)
Kate McKinnon per ruoli vari in Saturady Night Live (Nbc)
Mayim Bialik per il ruolo di Amy Farrah Fowler in The Big Bang Theory (Cbs)
Anna Chlumsky per il ruolo di Amy Brookheimer in Veep (Hbo)

Migliore attore non protagonista di una serie comedy
Andre Braugher per il ruolo di Ray Holt in Brooklyn Nine-Nine (Fox)
Adam Driver per il ruolo di Adam Sackler in Girls (Hbo)
Ty Burrell per il ruolo di Phil Dunphy in Modern Family (Abc)
Jesse Tyler Ferguson per il ruolo di Mitchell Pritchett in Modern Family (Abc)
Fred Armisen per vari ruoli in Portlandia (Ifc)
Tony Hale per il ruolo di Gary Walsh in Veep (Hbo)

Game of Thrones 4x05 Cersei Lannister

Lena Headey riceve la nomination agli Emmy 2014

Miglior attrice non protagonista di una serie drama
Anna Gunn per il ruolo di Skyler White in Breaking Bad (Amc)
Maggie Smith per il ruolo di Violet Crawley in Downton Abbey (Itv)
Joanne Froggatt per il ruolo di Anna May Smith in Downton Abbey (Itv)
Lena Headey per il ruolo di Cersei Lannister in Game of Thrones (Hbo)
Christina Hendricks per il ruolo di Joan Harris in Mad Men (Amc)
Christine Baranski per il ruolo di Diane Lockhart in The Good Wife (Cbs)

Miglior attore in una miniserie o film-tv
Chiwetel Ejiofor per il ruolo di Louis Lester in Dancing On The Edge (Starz)
Martin Freeman per il ruolo di Lester Nygaard in Fargo (Fx)
Billy Bob Thornton per il ruolo di Lorne Malvo in fargo (Fx)
Idris Elba per il ruolo di John Luther in Luther (Bbc)
Benedict Cumberbatch per il ruolo di Sherlock Holmes in Sherlock: His Last Vow (Bbc)
Mark Ruffalo per il ruolo di Ned Weeks in The Normal Heart (Hbo)

Miglior attrice in una miniserie o film-tv
Jessica Lange per il ruolo di Fiona Goode in American Horror Story: Coven (Fx)
Sarah Paulson per il ruolo di Cordelia Goode Foxx in American Horror Story: Coven (Fx)
Helena Bonham Carter per il ruolo di Elizabeth Taylor in Burton And Taylor (Bbc)
Minnie Driver per il ruolo di Maggie Royal in Return To Zero (Lifetime)
Kristen Wiig per il ruolo di Cynthia Morehouse in The Spoils Of Babylon (Ifc)
Cicely Tyson per il ruolo di Carrie Watts in The Trip To Bountiful (Lifetime)

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film-tv
Colin Hanks per il ruolo di Gus Grimly in Fargo (Fx)
Martin Freeman per il ruolo di John Watson in Sherlock: His Last Vow (Bbc)
Jim Parsons per il ruolo di Tommy Boatwright in The Normal Heart (Hbo)
Joe Mantello per il ruolo di Mickey Marcus in The Normal Heart (Hbo)
Alfred Molina per il ruolo di Ben Weeks in The Normal Heart (Hbo)
Matt Bomer per il ruolo di Felix Turner in The Normal Heart (Hbo)

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film-tv
Frances Conroy per il ruolo di Myrtle Snow in American Horror Story: Coven (Fx)
Kathy Bates per il ruolo di Delphine LaLaurie in American Horror Story: Coven (Fx)
Angela Bassett per il ruolo di Marie Laveau in American Horror Story: Coven (Fx)
Allison Tolman per il ruolo di Molly Solverson in Fargo (Fx)
Ellen Burstyn per il ruolo di Olivia Foxworth in Flowers In The Attic (Lifetime)
Julia Roberts per il ruolo di Emma Brookner in The Normal Heart (Hbo)

Altre nomination in cui compare “Game of Thrones”:

Olenna Tyrell

Diana Rigg riceve una nomination agli Emmy 2014

Outstanding Guest Actress In a Drama Series
Margo Martindale nel ruolo di Claudia in The Americans
Diana Rigg nel ruolo di Lady Olenna Tyrell in Game Of Thrones
Kate Mara nel ruolo di Zoe Barnes in House Of Cards
Allison Janney nel ruolo di Margaret Scully in Masters of Sex
Jane Fonda nel ruolo di Leona Lansing in The Newsroom
Kate Burton nel ruolo di Sally Langston in Scandal

Outstanding Writing For A Drama Series
Moira Walley-Beckett, Written by – Breaking Bad
Vince Gilligan, Written by – Breaking Bad
David Benioff e D.B. Weiss, Written by – Game Of Thrones
Beau Willimon, Written by – House Of Cards
Nic Pizzolatto, Written by True Detective

Outstanding Directing For A Drama Series
Tim Van Patten, Directed by – Boardwalk Empire
Vince Gilligan, Directed by – Breaking Bad
David Evans, Directed by – Downton Abbey
Neil Marshall, Directed by – Game Of Thrones (The Watchers On The Wall)
Carl Franklin, Directed by – House Of Cards
Cary Joji Fukunaga, Directed by – True Detective

 

In totale Game of Thrones ha ricevuto 20 nomination agli Emmy, se invece contiamo solo le principali (riportate sopra) sono ben 6 nomination. Fra i telefilm che conosco e seguo, non mi stupiscono le nomination per True Detective, Orange is the new black, Modern Family e Silicon Valley, sono invece curiosa di guardare Fargo.. voi l’avete già visto? Meritatissime le nomination a Breaking Bad, chissà se anche quest’anno toglierà premi a Game of Thrones..voi cosa ne pensate?

In attesa della cerimonia di premiazione che si svolgerà lunedì 25 agosto presso il Nokia Theatre di Los Angeles, alle cinque del pomeriggio (le due di notte, ora italiana), possiamo rifarci gli occhi guardando il cast di Game of Thrones che partecipò l’anno scorso agli Emmy.

Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina