Crea sito

Intervista a Hafþór Júlíus Björnsson, la Montagna in Game of Thrones



Nessuno in televisione uccide come Hafþór Júlíus Björnsson.

Nei panni di Ser Gregor Clegane (aka “La Montagna“) su HBO Game of Thrones, Björnsson è diventato un beniamino dei fan per la sua attenzione patologica a distruggere tutti quelli che incontra in giro per Westeros.

Ma Björnsson è più di un semplice attore alto più di due metri e pesante 190 kg. Gareggia infatti nel circuito Strongman (è arrivato secondo dietro il Lituano Žydrūnas Savickas nel concorso World Strongest Man 2014 a Los Angeles) ed è stato appena nominato Strongest Man dell’Islanda per il quarto anno consecutivo. Il proprietario del team NFL dei Colts, Jim Irsay racconta che nel 2013 Indianapolis provò ad ingaggiarlo. (Ahimè, non lo fecero).

La scorsa settimana SI.com ha incontrato il ventiseienne Björnsson per un divertente Q&A.

SI.com: Quanto è divertente uccidere qualcuno sullo schermo?

Björnsson: Molto divertente!

SI.com: Quale personaggio di Game of Thrones sarebbe più divertente uccidere e perché?

Björnsson: La Montagna. Perché lui è uno psicopatico e gode nell’uccidere.

SI.com: Si dice che lei sia alto 2 metri e sei centimetri e che pesi circa 190kg. E’ esatto?

Björnsson: Sì, questo è corretto, anche se peso un po ‘meno ora, solo circa 181kg, il mio peso corporeo oscilla un po’, dipende da quello che sto facendo. Ma mi piace essere in buona forma.

SI.com: Quali atleti in altri sport ammira e perché?

Björnsson: Michael Jordan, Kobe Bryant, LeBron James e Carmelo Anthony per citarne alcuni.
Ho giocato a pallacanestro [professionalmente in Islanda 2006-2008 prima di un infortunio al ginocchio], ma non sono stato in grado di seguire lo sport tanto quanto vorrei a causa del mio programma fitto di appuntamenti.

SI.com: Quante calorie consuma al giorno e qual è il suo cibo preferito?

Björnsson: Dipende da quello che sto facendo, ma di solito circa 8.000 calorie. Il mio piatto preferito è una mignon medium rare filet (filetto di vitello) con patate al forno e qualcosa come broccoli o insalata. Accadde che mio padre me ne preparò uno quando ero in competizione nello Strongest Man dell’Islanda e ho vinto, la quarta volta di fila. E questo dopo che avevo vinto la Strongman Champions League in Finlandia pochi giorni prima.

SI.com: Quanto è importante per lei essere considerato il più forte uomo vivente?

Björnsson: E’ il mio obiettivo numero uno!

SI.com: Qual è il suo record su panca, squat e stacco e per ciascuno di essi, quanto più in alto può andare?

Björnsson: Il mio massimo su panca ora è 230kg, ma il mio obiettivo è sollevare sul petto oltre 300 chili. Ho sollevato circa 360kg nello squat, ma supererò la barriera dei 450kg. Nello stacco ho sollevato circa 430kg. Il mio obiettivo nello stacco è di superare il limite di mezza tonnellata.

SI.com: Che cosa si pensa quando si stacca con quasi 450 chili di peso?

Björnsson: Io sono nel mio mondo interiore, ma consapevole dell’ambiente. E ‘un momento molto speciale.

SI.com: Quanto seriamente ha pensato di provare per la NFL?

Björnsson: Non ci ho mai pensato sul serio. Come ho detto molte volte, mi sto concentrando esclusivamente su Strongman e voglio raggiungere i miei obiettivi lì. Sono aperto anche a recitare di più. Anche se è molto allettante e sarebbe sicuramente una sfida degna, giocare nella NFL non è per me, non ora.

SI.com E’ stato contattato da qualche squadra NFL, e se sì, quali?

Björnsson: I Colts contattarono qualcuno con cui ho lavorato in passato. Facevano sul serio, come si capiva anche dai media.

SI.com: Qual è stata la parte più impegnativa delle riprese dell’ormai famosa scena di lotta con Pedro Pascal in Game of Thrones?

Björnsson: Riuscire a finire l’intera scena senza errori dopo aver appreso le scene di combattimento – era davvero frenetico e complicato. Tutto questo era nuovo per me, una grande sfida. Ma siamo riusciti a rendere questa scena incredibile, uno delle più discusse di sempre.

SI.com: Lei è stato allenato dal maestro di spada C.C. Smiff [noto per aver lavorate ne Il Gladiatore] per quella scena di lotta. In cosa consisteva l’allenamento?

Björnsson: Ci siamo addestrati dalla mattina fino a sera per settimane riguardo ogni dettaglio della lotta. C.C. Smiff è probabilmente uno dei più esperti nel settore , ma tutta la squadra do GoT è incredibile.

SI.com: Quante volte le persone le chiedono di sollevarle e quale è stata la richiesta più strana ricevuta?

Björnsson: La gente spesso mi chiede di sollevarla e spesso lo faccio, ma non in aeroporti e luoghi simili . La richiesta più strana è recente, il giorno prima del Giorno dell’Indipendenza in Islanda (che è il 17 giugno), quando un ragazzo mi si avvicinò e mi chiese se poteva fare una foto mentre leccava il mio bicipite.

SI.com: Cosa dovrebbero sapere gli americani dell’ Islanda?

Björnsson: Abbiamo le più belle donne e gli uomini più forti !

Fonte: si.com
Tradotto da: William De Generis
Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina