Crea sito

24 morti in GOT diverse dai libri



Secondo alcuni conteggi, pare ci siano state 61 morti in GOT durante i 5 anni in cui la serie della HBO è andata in onda, per una media di 1,22 morti per ogni episodio – senza contare le orde di soldati senza un nome, mercenari e spettatori. Queste morti vanno da quelle tragiche (Ned Stark) a quelle tanto aspettate (Joffrey Baratheon/Lannister), da quelle terrificanti (Oberyn Martell) a quelle impossibili da superare (Jon Snow), ma la distinzione più interessante da fare tra queste morti viste nello show, almeno per i lettori di “Le cronache del ghiaccio e del fuoco” (n.d.r. “A Song of Ice and Fire” il titolo originale) di George R. R. Martin, è quella tra le morti che sono rimaste fedeli ai libri… e quelle che se ne sono distaccate.

Nonostante la prima stagione di Game of Thrones sia stata forse, nella storia di Hollywood, l’adattamento su schermo più fedele ai libri di origine, lo show si è lentamente distaccato sempre di più dai libri di Martin – e la quinta stagione è stata la protagonista dei cambiamenti più radicali fino ad adesso. Questo processo ha avuto il suo culmine nel gruppo di morti nell’episodio finale della quinta stagione, “Madre misericordiosa“, in cui abbiamo visto morire una sfilza di personaggi che sono ancora vivi nei libri.

Ecco qui una lista di ogni morte rilevante di Game of Thrones che è stata modificata rispetto ai libri.

Nota: questa lista non include i personaggi che sono morti nella serie ma che non sono mai esistiti dei romanzi – personaggi come Ros, Karl Tanner, Locke, Karsi, e Myranda – poiché la lista sarebbe diventata davvero troppo lunga.

1. Rakharo

Come è morto dello show: Incaricato da Daenerys di perlustrare la Desolazione Rossa alla ricerca di una città abitabile, vediamo il suo cavallo ritornare con la sua testa decapitata in una sacca.

Come è morto nei libriÈ ancora vivo!

2. Rodrik Cassel

Come è morto nello show: Decapitato da Theon Greyjoy durante l’occupazione di Grande Inverno poiché si rifiutò di inginocchiarsi.

Come è morto nei libri: Arrivato alle mura esterne di Grande Inverno dopo che Theon aveva già assediato e conquistato il castello. Quando i soldati di Bolton arrivarono, apparentemente per aiutare a riprendere Grande inverno, Ramsay tradì gli uomini del nord e uccise Rodrik. (La morte di Rodrik nello show è in verità la morte che è toccata nei libri a Farlen il mastro dei cani.)

3. Irri

Come è morta nello show: Assassinata a Qarth quando i draghi di Daenerys sono stati rubati.

Come è morta nei libriÈ ancora viva!

4. Doreah

Come è morta nello show: Rinchiusa nella cripta di Xaro dopo aver tradito Daenerys a favore del mercante di Qarth.

Come è morta dei libri: Perì nella Desolazione Rossa prima che Dany e il suo khalasar raggiungessero Qarth.

5. Xaro Xhoan Daxos

Come è morto nello show: Rinchiuso nella sua stessa cripta con Doreah dopo aver aiutato gli stregoni a rapire i draghi di Dany.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!

6. Hoster Tully

Come è morto nello show: Catelyn arrivò a Delta delle Acque dopo la morte di suo padre; qui conosciamo suo fratello Edmure quando provò (e fallì) tre volte ad accendere la pira funeraria di Hoster.

Come è morto nei libri: Catelyn arrivò a Delta delle Acque prima della morte del padre e passò del tempo al suo capezzale; attraverso le parole che pronunciò prima della morte, veniamo a conoscenza della verità riguardo alla relazione tra Lysa Tully e Petyr Baelish (avevano una relazione, Lysa rimase incinta e Hoster la costrinse ad abortire).

7. Talisa Stark

Come è morta nello show: Assassinata insieme a suo marito e sua suocera durante le Nozze Rosse.

Come è morta nei libriÈ ancora viva! Più o meno: Talisa non è mai realmente esistita nei libri, ma lei prese il posto di un altro personaggio – Jayne Westerling moglie di Robb – che non ha mai preso parte alle Nozze Rosse.

8. Rast

Come è morto nello show: Sbranato da Spettro durante l’incursione di Jon alla fortezza di Craster dove si trovavano i traditori dei Guardiani della Notte.

Come è morto nei libri: Ucciso da un Thenn durante la battaglia del Castello Nero.

9. Grenn

Come è morto nello show: Ucciso mentre proteggeva il tunnel durante la battaglia del Castello Nero – nonostante ciò riuscì a uccidere il gigante Mag il possente prima di morire.

Come è morto nei libri: È ancora vivo! Nei libri, quella morte in particolare appartiene a Donal Noye, il fabbro con un braccio solo.

10. Pyp

Come è morto nello show: Ucciso da una freccia scoccata da Ygritte che lo prese alla gola durante la battaglia del Castello Nero.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!

11. Styr

Come è morto nello show: Colpito alla testa con un martello da guerra durante il combattimento con Jon Snow.

Come è morto nei libri: Ucciso insieme ai suoi uomini mentre cercava di scalare la Barriera.

12. Ygritte

Come è morta nello show: Assassinata tragicamente da Olly (i cui genitori erano stati precedentemente uccisi da lei) giusto mentre stava per riunirsi con Jon Snow.

Come è morta nei libri: Jon non la incontra durante la Battaglia del Castello Nero e Olly neanche esiste; Jon trova il suo cadavere dopo la battaglia, senza sapere chi l’abbia uccisa.

13. Jojen Reed

Come è morto nello show: Accoltellato da un Estraneo mentre cercava di raggiungere il Corvo con tre occhi.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!.. A meno di non credere alla teoria sul destino di Jojen (n.d.r. Esiste una teoria che, attraverso una lettura attenta tra le righe dei libri, dimostra come Jojen sia in realtà morto e sia diventato un sacrificio umano per permettere a Bran di ottenere i poteri necessari).

14. Sandor “Il Mastino” Clegane

Come è morto nello show: Soccombe a causa delle ferite riportate durante lo scontro con Brienne.

Come è morto nei libri: Soccombe a causa delle ferite riportante durante lo scontro con Polliver alla locanda all’incrocio (il combattimento che chiuse la première della Quarta Stagione, dal quale il Mastino uscì illeso). Sandor e Arya non incontrarono mai Brienne. Ed è anche possibile che il Mastino sia ancora vivo (n.d.r. Arya infatti si allontana lasciandolo gravemente ferito, senza armi né denaro).

15. Shae

Come è morta nello show: Quando Tyrion si introduce nelle stanze di Tywin per uccidere suo padre, Shae prende un coltello e si scaglia contro di lui; Tyrion la strangola per difendersi.

Come è morta nei libri: Quando Tyrion si introduce nelle stanze di Tywin per uccidere suo padre, trova Shae nel suo letto e la strangola mentre sta dormendo (come il classico dibattito “Sparò prima Han o Greedo?”, i produttori fecero agire per prima Shae per poter giustificare l’omicidio a sangue freddo commesso da Tyrion).

16. Mance Rayder

Come è morto nello show: Bruciato sul rogo da Melisandre, Jon Snow mise fine alle sue sofferenze tirandogli una freccia al cuore.

Come è morto nei libri: È ancora vivo! La scena della sua morte si è svolta esattamente allo stesso modo, sebbene si scopre successivamente che Melisandre aveva scambiato Mance con il Signore delle Ossa che in quel momento grazie ad un incantesimo aveva le sembianze del Re oltre la Barriera.

17. Ser Barristan Selmy

Come è morto nello show: Assassinato nelle strade di Meereen dai Figli dell’Arpia.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!

18. Maestro Aemon

Come è morto nello show: Morì di vecchiaia al Castello Nero, poi venne bruciato in una pira funeraria.

Come è morto nei libri: Morì di vecchiaia su una nave sulla rotta di Vecchia Città con Sam e Gilly, e successivamente il suo cadavere fu posto in una botte di rum per preservarlo fino a quando avessero potuto concedergli un vero funerale.

19. Shireen Baratheon

Come è morta nello show: Messa al rogo da Melisandre con l’autorizzazione di suo padre come sacrificio a R’hllor.

Come è morta nei libri: È ancora viva!

20. Hizdahr zo Loraq

Come è morto nello show: Pugnalato da uno dei Figli dell’Arpia durante la loro incursione nella fossa di combattimento.

Come è morto nei libri: È ancora vivo! (Si crede che Hizdahr stesso sia il leader dei Figli dell’Arpia)

21. Selyse Baratheon

Come è morta nello show: Si è impiccata ad un albero dopo aver visto la sua unica figlia morire bruciata viva.

Come è morta nei libri: È ancora viva!

22. Stannis Baratheon

Come è morto nello show: Ferito durante la Battaglia di Grande Inverno, poi ucciso da Brienne come vendetta per la morte di Renly.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!… Forse? Jon Snow riceve una lettera da parte di Ramsay in cui dichiara di aver ucciso Stannis in battaglia, ma poiché non è stata mostrata la battaglia, la maggior parte dei lettori credeva che la lettera fosse solo uno stratagemma. Adesso però sembra più probabile che Stannis possa essere davvero morto anche nei libri.

23. Ser Meryn Trant

Come è morto nello show: Assassinato da Arya in un bordello Braavosiano come vendetta per la morte di Syrio Forel.

Come è morto nei libri: È ancora vivo!

24. Myrcella Baratheon

Come è morta nello show: Muore a causa del bacio avvelenato di Ellaria Sand dopo un felice, atipico riavvicinamento con suo zio/padre Jaime.

Come è morta nei libri: È ancora viva! È stata uccisa nello show perché, come ci disse Ramsay, “Se pensi che tutto ciò avrà un lieto fine, allora non hai prestato abbastanza attenzione.”

Fonte: BUSTLE
Traduzione: Annamaria Moschella

Cari lettori, in che modo queste morti differenti e che, in alcuni casi, divergono molto dalla narrazione scritta hanno mandato all’aria le vostre teorie sugli avvenimenti futuri?

Simona Seylin Giusti
Contact me

Simona Seylin Giusti

Una ragazza di Roma, semplice e spontanea, molto attenta al mondo circostante. Ma al tempo stesso che ama perdersi nei mondi fantasy, soprattutto attraverso la lettura, senza dimenticare film e serie tv
Simona Seylin Giusti
Contact me