Crea sito

Sesta Stagione: cosa ne sappiamo?



La Sesta Stagione di Game of Thrones non arriverà sui nostri schermi fino al prossimo anno e al momento sappiamo poco o niente di ciò che mostrerà.

Questo è dovuto anche al fatto che i personaggi hanno raggiunto la fine delle loro storie – finché non viene pubblicato il nuovo libro. Eppure, vediamo nuovi attori aggiungersi al cast.

È il caso di Eddie Jackson, un attore irlandese scritturato per filmare a Belfast e in Spagna. La notizia ci arriva grazie al tweet della sua agenzia “Alex Cusack Management” che si congratula con lui:

“Congrats to my man Eddie Jackson who has landed a role in Game of Thrones. Belfast this week and Spain in October!”

Eddie Jackson

Eddie Jackson

Ancora non sappiamo che ruolo avrà, possiamo solo permetterci speculazioni grazie alle location. Intanto QUI potete visionare il suo curriculum, anche se molti di voi potrebbero già riconoscerlo per i suoi ruoli in Vikings, House of Cards e il corto Normal. È anche attore di teatro, ma per avere un saggio delle sue capacità vi lasciamo al video.

 

Inoltre, ci sono poche ma salde certezze riguardo la prossima stagione.

Per la seconda stagione di fila, George R.R. Martin si tira indietro dallo scrivere un episodio per la serie. Speriamo intensamente che si stia concentrando sul terminare il prossimo libro, magari prima della premiére attesa per Aprile… quando non è impegnato a lamentarsi dei cattivi Marvel o a fare cameo in altri film (come in Sharknado 3, che vi mostriamo nella GIF)

A questo proposito, abbiamo già a disposizione la lista dei registi dei prossimi dieci episodi:
Miguel Sapochnik, che ha diretto il 5×08 “Hardhome”, tornerà per dirigere gli ultimi due della Sesta; Jeremy Podeswa (True Detective, Empire, Boardwalk) dirigerà i primi due; Daniel Sackheim (The Walking Dead, House) si occuperà del terzo e quarto; Jack Bender (Lost) ha preso in carico il quinto e il sesto; infine Mark Mylod, che ha già girato la 5×07 “High Sparrow”, torna per il settimo e ottavo.

Assisteremo poi al ritorno di Bran. Sì, già lo sapevamo, ed in effetti il suo ritorno era molto atteso dato che la sua storyline aveva raggiunto i libri già nella Quarta Stagione. Ma se Martin rispettasse le attese e facesse uscire il libro prima del 2016…

 

Addentriamoci ora in piccole speculazioni che non possono farci male.

Nonostante la sua (apparente, speriamo) morte, riusciremo a scoprire il passato di Jon Snow? La speranza è l’ultima a morire, e il fatto che il Castillo de Zafra in Spagna venga usato per le riprese della prossima stagione, ci fa pensare che vedremo la Torre della Gioia e la fine della ribellione di Robert, con scottanti rivelazioni di e su Lyanna Stark (come avevamo già ipotizzato dai leak sul casting)

Castillo de Zafra in Guadalajara, Spagna

Castillo de Zafra in Guadalajara, Spagna

Avremo poi una nuova sacerdotessa rossa? Magari non bella come Melisandre, ma molti potrebbero già conoscerla per i ruoli avuti nella serie Arrow e nel film Wolverine: Rila Fukushima. E l’abbiamo anche già vista nella “nostra” serie. Era la sacerdotessa che vedono Varys e Tyrion quando arrivano a Volantis. Che il Dio della Luce abbia deciso di appoggiare Daenerys, piuttosto che Stannis?

Rila Fukushima, Sacerdotessa Rossa a Volantis

Rila Fukushima, Sacerdotessa Rossa a Volantis

Non parliamo poi di Jon Snow. L’attore, Kit Harington, è stato più volte avvistato a Belfast nei giorni della produzione, anche con i colleghi. Il che fa pensare a molti amanti del personaggio che non sia effettivamente morto. E come smettere di sperare quando la magia la fa da padrone in questa parte dello show? Morti che risorgono come Estranei; preti e sacerdotesse rosse che riportano in vita i morti (ma solo se “prescelti”, dicono); mutaforma che continuano a vivere nel corpo dei loro animali. Insomma di possibilità ce ne sono.

Ma non dimentichiamoci la peggiore: potrebbe trovarsi nei paraggi solo per girare la scena del suo funerale.

Fonti: IGN e Unreality TV
Traduzione e adattamento: Simona Seylin Giusti

Simona Seylin Giusti
Contact me

Simona Seylin Giusti

Una ragazza di Roma, semplice e spontanea, molto attenta al mondo circostante. Ma al tempo stesso che ama perdersi nei mondi fantasy, soprattutto attraverso la lettura, senza dimenticare film e serie tv
Simona Seylin Giusti
Contact me