Crea sito

Trono di Spade: le 10 teorie dei fan più plausibili



C’è molto di più che la R+L=J.

Ned Stark è ancora vivo, Varys è un tritone e Roose Bolton è un essere immortale che ruba la pelle dei suoi eredi.

Queste sono solo alcune delle teorie più pazze ideate dai fan per la serie Il Trono di Spade o per la saga letteraria, “Le Cronache del ghiaccio e del fuoco”. Anche se probabilmente non diventeranno mai realtà ci mostra quanto il mondo creato da George R. R. Martin sia pieno di messaggi segreti e identità nascoste.

Non tutte le teorie sono così surreali, anzi, molte di loro hanno molto senso in particolar modo osservando ed analizzando l’immensa quantità di dettagli al loro interno. Non tutti sono chi dicono di essere, non tutto è come sembra.

[NELL’ARTICOLO sono presenti diversi SPOILER,
se NON HAI TERMINATO DI LEGGERE I LIBRI, continua a tuo rischio!!!]

Tutti avranno sentito parlare della R+L=J, che identifica Jon Snow non come il bastardo di Ned Stark, ma come il figlio di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark, è talmente discussa che non viene più vista come una teoria ma come un punto della trama che si aspetta venga confermato. Ce ne sono altre ugualmente plausibili e avrebbero anche conseguenze maggiori se fossero vere, con potenziali spoiler ecco le dieci teorie dei fan più plausibili sul mondo Westeros.

illyrio e varys

  1. Il vero piano di Varys e Illyrio

Varys opera nell’ombra, il ragno tesse la sua tela e lega gli uccellini per estrapolare i loro segreti che usa per i propri scopi. Ma quali sono esattamente questi scopi?

Il personaggio a lui più simile, Ditocorto, vuole chiaramente il potere e userà chiunque e qualsiasi mezzo per ottenerlo. Varys tuttavia non sembra volere il potere, dice di voler aiutare le persone e portare la pace al reame, ma è veramente quello che sta facendo?

Sin dalla prima stagione/primo libro sappiamo che lui e Illyrio stanno preparando qualche piano segreto, del quale sappiamo di più da quando ha fatto scappare Tyrion da Approdo del Re e l’ha messo sulla strada per incontrare Daenerys Targaryen. Ha inoltre avvisato la Madre dei Draghi sugli assassini inviati da Re Robert per ucciderla, mentre Illyrio organizzava il suo matrimonio con Khal Drogo e le forniva le uova di drago.

Tuttavia nei libri sembra che Varys stia appoggiando Aegon, l’uomo che si proclama il presunto figlio morto di Rhaegar Targaryen venuto a reclamare il Trono di spade. E così mentre Kevan Lannister sta facendo del suo meglio per mantenere in ordine i Sette Regni, il ragno lo uccide.

Sembra chiaro che nonostante quello che dice, Varys vuole creare del caos per Westeros in modo da preparare il terreno per un’invasione dei Targaryen e sta complottando per questo sin dalla ribellione di Robert. Sembra che il suo prescelto sia Dany nella serie e Aegon nei libri anche se le motivazioni di questa scelta non sono ancora ben chiare.

«Esiste un unico Dio, il suo nome è Morte. E c'è soltanto una cosa che puoi dire alla Morte: "Non oggi"»

«Esiste un unico Dio, il suo nome è Morte. E c’è soltanto una cosa che puoi dire alla Morte: “Non oggi”»

  1. Syrio Forel è ancora vivo

Tutti ci ricordiamo(e sentiamo la mancanza) “dell’istruttore di danza” di Arya della prima stagione, Syrio Forel. Quando posto di fronte a Meryn Trant e alle guardie dei Lannister, egli permette ad Arya di scappare affrontandoli con niente di più che una spada di legno. Per questo si pensa che egli sia morto. Ma non ci sono prove di questo, quindi potrebbe essere ancora vivo?

Potrebbero essere solo delle congetture ma è certamente plausibile che egli sia sopravvissuto allo scontro, dopotutto è della prima spada di Braavos che stiamo parlando, se fosse scappato, è qualcosa di cui Trant potrebbe mentire a riguardo per salvare la sua reputazione e sfuggire da possibili punizioni. Cersei si riferisce ancora a lui chiamandolo il maestro di danza di Arya, nonostante egli si sia vantato con Trant di essere la prima spada, sembra che egli non abbia detto alla regina tutta la verità e gli avrebbe mentito solo se avesse avuto qualcosa da nascondere. Quindi cosa è stato di lui dopo la sua fuga? Beh non molto dopo Arya incontra un altro uomo misterioso da oltre il Mare Stretto, Jaqen H’ghar. Lui s’interessa subito a lei e più tardi scopriamo che è uno degli “uomini senza volto” di Braavos. Strano come un assassino che riesce a cambiare le sue sembianze sia stato imprigionato, salvo che egli non volesse essere li. E una di queste spiegazioni è che Syrio è Jaqen. Ci sono alcune incongruenze temporali che rendono questa teoria poco probabile, ma è quasi sicuro che Syrio sia vivo e probabilmente lo rincontreremo presto.

daenerys e tyrion

  1. Tyrion è un Targaryen

Sappiamo che probabilmente R+L equivale a J, ma A+T potrebbe valere T? O,per chiarire il tutto, potrebbe il padre di Tyrion non essere Tywin Lannister bensì il “Re Folle” Aerys II Targaryen. Potrebbe essere così, Tyrion e l’uomo di cui pensiamo sia il figlio hanno da sempre avuto una relazione difficile, quest’ultimo rinfacciava, infatti, al figlio il suo essere un nano e l’aver causato la morte di sua madre Joanna nascendo. Tuttavia molte volte nella serie egli nega che Tyrion sia suo figlio, o comunque afferma di non poterlo dimostrare, lo odia e si rifiuta di accettarlo come legittimo erede di “Castel Granito”. Tywin era il primo cavaliere di Re Aerys, e Barristan Selmy ci rende a conoscenza dell’amore provato dal “Re Folle” nei confronti di Joanna, e di alcune libertà che egli si era preso durante la cerimonia della messa a letto a seguito del matrimonio tra questa e Tywin. Non c’è specificato quali siano queste libertà, ma non ci vuole molta immaginazione per indovinare. Aerys potrebbe aver continuato a molestarla dopo il matrimonio, portandola a rimanere incinta di Tyrion. C’è inoltre da considerare l’aspetto fisico del “folletto”, nei libri i suoi capelli sono descritti come un biondo pallido a differenza della corona dorata dei suoi fratelli, ha inoltre occhi di colori diversi, è un appassionato di libri, come Rhaegar, e un interesse smodato per i draghi. Lui, Jon e Dany hanno entrambi dovuto uccidere qualcuno che amavano e le loro madri sono morte dando loro la vita(sempre ammesso che Lyanna sia la madre di Jon). Questa teoria è molto plausibile, anche se diminuirebbe la profondità della relazione e l’omicidio di Tywin.

Game of thrones 4 - Jaime - Cersei Lannister

  1. Jamie è il Valonqar

Come visto nella passata stagione, quando Cersei era una bambina trovò Maggy la Rana dopo aver saputo dei suoi poteri magici e la forzò a prevederle il futuro. Lei chiese se avrebbe sposato il principe, sperando di rimanere promessa di Rhaegar, ma le fu risposto che avrebbe sposato il Re, profezia che divenne realtà quando sposò Re Robert.

Lei chiese se avrebbero avuto bambini e le fu risposto 16 per lui e 3 per lei, con corone dorate. Come prima anche questo si è avverato: Robert ebbe un gran numero di bastardi, mentre Cersei tre figli da Jaime, di cui tutti avevano capelli dorati come i suoi e di cui due hanno effettivamente portato una corona.

Le fu inoltre detto che i loro sudari sarebbero stati dorati, indicando come tutti e tre sarebbero morti prima di lei. Per ora Joffrey e Myrcella sono stati uccisi, quindi tocca a Tommen guardarsi le spalle. L’ultima parte della profezia recita «e quando sarai annegata nelle tue stesse lacrime, il valonqar chiuderà le mani attorno alla tua gola bianca e stringerà finché non sopraggiungerà la morte.»

Valonqar in alto Valyriano significa “fratello minore”, Cersei pensa la profezia si riferisca a Tyrion, ma anche Jaime è nato dopo di lei, ciò significa che anche lui è considerato un “fratello minore” e quindi un candidato per essere il valonqar. Considerato il modo in cui la loro relazione sta versando, non è difficile immaginare Jaime strangolare sua sorella a morte e più poeticamente con la sua mano dorata.

melisandre

  1. X è Azor Ahai risorto

Azor Ahai fu un leggendario guerriero che con l’ausilio della sua spada infuocata “Portatrice di luce”, salvò il mondo dall’oscurità, secondo la profezia dopo una lunga estate Azor Ahai risorgerà dal fuoco e dal sale, brandendo “Portatrice di luce” per difendere il mondo dal nemico di R’hollor, l’Altro.

Se la profezia fosse vera, allora ci staremmo definitivamente avvicinando al punto in cui AAR farà la sua comparsa, perché l’inverno sta arrivando e gli Estranei stanno avanzando di nuovo, Melisandre segue Stannis perché convinta che egli sia l’eroe rincarnato ma gli eventi della passata stagione indicano che non è questo il caso, e pochi ne erano realmente convinti. I due candidati più plausibili sono Jon Snow e Daenerys Targaryen.

Quando Melisandre cerca nel fuoco una visione di Azor Ahai, vede solo neve(neve, Snow), Jon ha inoltre un sogno nel quale combatte gli Estranei con in mano una spada rossa infiammata, e quando viene accoltellato (nella versione dei libri) il sangue che sgorga dalla sua ferita inizia a fumare mentre Bowen Marsh piange lacrime salate. Daenerys dal canto suo è nata a Roccia del Drago che ha sia il fumo dalle montagne e il sale dal mare. Più avanti entra nelle fiamme e ne riesce intatta come la Madre dei Draghi. Aegon Targaryen e Victarion sono entrambi stati indicati come possibili candidati, ma date le forti somiglianze fra Jon e Dany e il fatto che entrambi siano riconosciuti come gli eroi della saga, uno(o forse entrambi) sono i candidati più plausibili ad essere Azor Ahai risorto.

Balon Greyjoy

  1. Euron Greyjoy ha assoldato un uomo senza volto per uccidere Balon

Balon Greyjoy, Re delle Isole di Ferro, vi ricorda qualcosa? Se non lo fa, non preoccupatevi, anche la serie si è scordata di lui e non compare sin dalla terza stagione. In effetti, molta della trama riguardante le Isole di Ferro è stata tagliata, soprattutto durante la quinta stagione. Comunque sembra che suo fratello Euron svolgerà un grande ruolo il prossimo anno, ciò significa che molto probabilmente daremmo un adeguato addio al padre di Theon. Nei libri muore in una maniera strana, cadendo mentre traversava un alto ponte che collegava gli scogli di Pyke. Euron, che era stato bandito dalle Isole di Ferro da Balon qualche anno prima, per coincidenza torna il giorno dopo la sua morte e reclama il suo diritto al trono.

Tranne che poche cose sono delle coincidenze a Westeros, specialmente quando si tratta di morte. Arya e la confraternita senza vessilli incontrano “il fantasma di Cuore Alto” una vecchia dalle Terre dei Fiumi che ha visioni riguardanti il passato e il futuro, lei racconta di un sogno in quale ha visto <<Ho sognato un’ombra dal cuore infocato che faceva a pezzi un cervo dorato, sì. Ho sognato un uomo privo di volto, in attesa su un ponte che ondeggiava e sussultava nel vento. Appollaiato sulla spalla aveva un corvo annegato, con alghe che gli pendevano dalle ali. Ho sognato un fiume ruggente e una donna che era un pesce. Da morta, galleggiava, rosse lacrime che le scorrevano lungo le guance, ma quando i suoi occhi si sono aperti, oh, mi sono svegliata per il terrore>> La prima parte si riferisce alla morte di Renly Baratheon, l’ultima alla morte di Catelyn, e alla sua resurrezione come “Lady Cuoredipietra”. La parte centrale profetizza la morte di Balon, l’uomo senza volto è preso come un riferimento agli “uomini senza volto di Braavos” e il corvo annegato si riferisce ad Euron, anche chiamato “Occhio di corvo”. Dato che le altre profezie erano vere, non c’è nessuna ragione di dubitare di questa, che ci fa capire che Euron abbia, seppur indirettamente, ucciso il fratello per diventare re.

Richard Madden (Robb Stark)

Richard Madden (Robb Stark)

  1. La grande cospirazione del nord

La morte di Robb Stark alle “Nozze Rosse” lasciò un vuoto di potere nel nord, senza nessuno Stark per poterlo colmare. Così i Bolton hanno ora preso possesso di Grande Inverno, con Roose come “Protettore del Nord” e l’appoggio dei Lannister. In tutto questo c’è qualcosa che manca: “Il Nord Ricorda”.

“La cospirazione del Nord” afferma che Robb ha designato Jon Snow come legittimo erede di Grande Inverno, gli abitanti del Nord l’hanno scoperto e a seguito della morte di Robb stiano ora complottando per far diventare Jon il nuovo lord di Grande Inverno. Questo è molto probabile poiché Bran e Rickon sono dati per morti, Arya si pensa essere sposata a Ramsay e Sansa a Tyrion(o nello show a Ramsay e Arya viene creduta morta). Si pensa che un grande numero di lord siano dietro alla cospirazione spingendo Ramsay e Stannis alla guerra, per poterne lasciare uno morto e uno indebolito e poterlo così deporre e reclamare il Nord per Jon; fra questi lord molto probabilmente è presente Jon Umber, che potremmo ritrovare l’anno prossimo, e lord Wyman Manderly, anche conosciuto come il lord Troppo-Grasso-Per-Montare-Un-Cavallo, Wyman è molto importante in quanto egli sa che Rickon è vivo e manda Ser Davos a cercarlo, questo potrebbe essere un piano di riserva o nel caso Jon diventasse “Re del Nord” Rickon potrebbe essere il suo alfiere di Grande Inverno, il ritorno della serie al nord rende questa teoria ancora più probabile.

clegane

  1. Scontro tra Clegane

I fratelli Clegane erano due dei guerrieri più temibili; uomini dalla stazza di giganti che non amavano nient’altro che avere una spada in mano ed essere al centro di una battaglia. Vivevano per la spada e tramite essa sono morti(o lancia nel caso di Gregor). Comunque sembra che entrambi faranno il loro ritorno e potremmo già averli visti. Quando Brienne è alla ricerca del Mastino e delle ragazze Stark, si dirige verso L’Isola Silenziosa. Lì il Confratello Anziano le rivela la fine del Mastino, anche se in maniera ambigua. Egli afferma che l’uomo che lei cerca è morto, che il Mastino è spirato tra le sue braccia, ma per ciò che riguarda Sandor Clegane dice solo che “è in pace”. Egli parla anche della sua seconda vita, esponendo una sua opinione sul vero significato della morte, inoltre il cavallo indomabile di Sandor è nelle stalle e quello che è l’indizio più grande è che Brienne vede il nuovo becchino, un uomo più grosso di lei e ferito, accarezzare un cane. Il Mastino è morto, ma Sandor potrebbe essere ancora vivo. La Montagna invece è chiaramente la misteriosa e mostruosa creature su cui il simil Dottor Frankenstein, Qyburn ha lavorato, Frankenburn dice inoltre a Cersei di essere a lavoro per creare un nuovo membro della Guardia Reale, uno che nessuno uomo sarebbe in grado di uccidere e il suo nome è Robert Strong, anche conosciuto come il cadavere rianimato di Gregor Clegane.

La teoria dello scontro tra Clegane afferma che a seguito di queste “resurrezioni” e poiché Robert Strong sarà il campione di Cersei nel processo per combattimento da lei richiesto, si pensa che Sandor/il becchino sarà il campione del Credo, facendo scontrare i due fratelli in uno scontro mortale. Un punto bonus è che Sandor è il fratello minore, quindi questo lo candida a possibile Valonqar.

re robert

  1. Ambizioni sul Sud

La ragione universalmente accettata dietro la ribellione di Robert Baratheon è che Rhaegar Targaryen abbia rapito la sua promessa sposa Lyanna Stark. Questo ha causato la marcia di suo fratello Brandon verso Approdo del Re pretendendo di affrontare Rhaegar, richiesta alla quale il Re Folle Aerys II Targaryen risponde facendo uccidere sia lui sia suo padre Rickard, dando così il via alla ribellione guidata da Robert, Ned Stark e Jon Arryn. Ma prima di questo si pensa ci fosse già un piano per rimuovere Aerys dal trono, ciò ci viene rivelato da Lady Dustin con riferimento alle “ambizioni sul Sud” di Rickard. Anche se nella serie non è mai discusso dai personaggi che incontriamo, è alquanto insolito per delle grandi casate sposarsi fuori dai propri confini, quindi per esempio uno Stark sposerebbe un’appartenente ad una famiglia del Nord; Hoster Tully si è sposato con una Whent; Steffon Baratheon una donna dell’Est, e Tywin Lannister si spinge talmente oltre da sposare un’altra Lannister. Sembra strano che questo cambi senza una ragione eppure Robert Baratheon era promesso a Lyanna Stark e Brandon Stark a Catelyn Tully. Anche prima di questo Ned e Robert erano stati inviati nella Valle per essere allevati da Jon Arryn rafforzando il legame tra le tre casate. I capi delle tre casate-Rickard, Steffon, Jon e Hoster- avevano tutti combattuto insieme nella “Guerra del Re da Nove soldi” e sembra avessero stipulato un piano per deporre Aerys e mettere sul trono Rhaegar(una persona molto più sana, apprezzata e nobile di spirito) con conseguente maggiore libertà e potere per i loro territori. Ovviamente il piano è sfumato quando Rhaegar “rapì” Lyanna ed Aerys scelse il fuoco come suo campione in un processo per combattimento dando il via alla ribellione di Robert Baratheon.

jon snow muore

  1. Jon Snow torna dal mondo dei morti

Jon Snow è morto. Più morto di così non si può, se essere morto fosse una disciplina olimpionica, lui vincerebbe la medaglia d’oro. Talmente morto che il capo della programmazione della HBO Michael Lombardo ha creato una rima sul suo essere morto, quindi questo toglie tutti i dubbi. Ora che abbiamo deciso il suo destino – morte! – discutiamo su come tornerà in vita. La teoria più probabile è che Melisandre lo riporterà in vita (arriva infatti al Castello Nero casualmente poco prima dell’ammutinamento). Abbiamo già visto un seguace di R’hollor, Thoros di Myr, resuscitare qualcuno quindi non sarebbe una forzatura se anche la “Sacerdotessa Rossa” sapesse farlo. Avrebbe anche le motivazioni, con la morte di Stannis e l’aver visto neve(Snow) nelle fiamme, Jon è il candidato più prossimo(almeno per lei) per essere Azor Ahai. Ci sono anche i mezzi, se ha bisogno di sangue reale, allora Shireen è ancora alla barriera nei libri e anche Theon o Asha/Yara potrebbero essere possibili sacrifici. Altre teorie vedono Jon unirsi agli Estranei, che sembra essere troppo forzato, o Bran e il corvo dai tre-occhi riportarlo in vita, con un’antica magia dei figli della foresta. Quella è una teoria molto apprezzata poiché rafforza il legame tra le loro storie ma Melisandre sembra la salvatrice più probabile allo stato attuale delle cose.

Fonte: whatculture.com

Tradotto da: Giuliano G.C.

Valentina

Valentina

Lettrice incallita, serial-dipendente e disordinata cronica!
La passione per la saga "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" e l'hobby per i social media mi hanno portato a realizzare col tempo questa grande community! Grazie a tutti dei vostri commenti e continuate a seguire "Game of thrones - Italian fans" 😀
Valentina