Crea sito

George R.R.Martin rivela come i libri potrebbero battere la serie



Ci vorranno 10 stagioni, e anche in questo caso, secondo Martin sarà solo “forse”.

Tra poche settimane, quando Il Trono di Spade tornerà sullo schermo, le storie di Jon Snow, Daenerys Targaryen, Tyrion Lannister e degli altri andranno finalmente avanti, dopo più di cinque anni.

Con la prossima stagione la serie fantasy di HBO raggiungerà i romanzi di George R.R. Martin, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, su cui si basa, rispondendo, così, a grandi misteri – come il desino del Lord Commander Snow, per fare un  esempio – prima ancora che siano svelati nei libri.

Non sarebbe dovuto accadere, ma Martin, lo scorso gennaio, ha annuncio che non sarebbe riuscito a completare il sesto libro della saga, The Winds of Winter, in tempo per essere pubblicato prima della stagione 6 – portando i fan all’inevitabile conclusione che lo show televisivo avrebbe raggiunto la fine dei romanzi di Martin prima dello stesso scrittore.

Alcuni fan credono ancora che Martin possa pubblicare entrambi i libri, Winds ed il successivo e ultimo, A Dream of Spring, prima che Il Trono si concluda, e questa settimana, lo scrittore ha ammesso che esiste una possibilità. Winter is Coming ha evidenziato la risposta data mercoledì da Martin sul suo blog alla domanda di un fan se esistesse “una possibilità che A Dream of Spring potesse uscire prima della fine dello show”.

“Se lo show durasse 10 stagioni,” ha risposto Martini, “forse”,

In passato, Martin ha fatto intendere che Il Trono di Spade potesse arrivare a 10 stagioni, ma gli showrunner David Benioff e D.B. Weiss hanno sempre espresso il desiderio di terminare lo show con la 7. La scorsa estate, Michael Lombardo, presidente di programmazione alla HBO, ha dato ad intendere che la serie TV sarebbe durata per più di 7 stagioni.

“Il punto è quanto oltre la settima andremo,” ha affermato, aggiungendo anche di come Benioff e Weiss avessero “la sensazione che ci sarebbero state altre due stagioni dopo la sesta. Ma spero sempre che cambino idea. Questo è ciò che stiamo considerando in questo momento.”

Quando si tratta della longevità de Il Trono di Spade, sembra proprio che, contrariamente a ciò che Cersei Lannister ci possa aver fatto credere, ci sia in effetti una via di mezzo. Ma anche se lo show arrivasse a 10 stagioni, Martin è disposto a concederci solo un “forse” alla possibilità di terminare i libri prima.

Dal canto suo, Martin sostiene di essere concentrato a finire Winds, condividendo lo stesso sentimento di molti fan: “Vorrei che il libro fosse già finito.”

Fonte: The Hollywood Reporter

Tradotto da Fulvia

Il 24 Aprile è certamente una data da segnare sul calendario. Partecipa con tutti noi al primo episodio della stagione 6 de Il Trono di Spade.  Ecco il link Facebook/evento.