Crea sito

Le recenti visioni di Bran: significato ed importanza



La serie di visioni di Bran, cosa significano e la loro probabile implicazione per il passato ed il futuro del Continente Occidentale.

ATTENZIONE: SEGUONO IMPORTANTI SPOILER SULL’EPISODIO 6 DELLA SESTA STAGIONE

Nonostante l’ultimo episodio di Game of Thrones possa essere sembrato piuttosto piatto, ci sono alcuni scene scioccanti e rivelatrici per chi ha un occhio attento e una buona funzione “pausa” sul proprio telecomando.

Nell’episodio precedente Bran ha a una serie di visioni di Grande Inverno, poi il Corvo a Tre Occhi lo informa che era giunto il momento che lui stesso diventasse il Corvo a Tre Occhi. L’episodio 6 inizia con Bran ancora intrappolato in queste visioni.

In assoluto la prima volta che vediamo il Re Folle Aerys Targaryen, padre di Daenerys, questa immagine è molto significativa: un flashback che mostra la sua morte per mano di Jaime Lannister durante il saccheggio di Approdo del Re 20 anni prima.

Re-Folle-Aerys-Targaryen

Jaime uccise il Re Folle per salvare il popolo di Approdo del Re dopo la minaccia di Aerys “bruciateli tutti” con l’Altofuoco. Unico testimone della sua follia, sarà questo un atto che macchierà per sempre con disonore la reputazione di Jamie.

Jaime-Aerys

Bran vede L’Altofuoco mentre viene preparato: un liquido che una volta innescato non smette mai di bruciare ed utilizzato da Tyrion per sconfiggere Stannis nella Battaglia delle Acque Nere.

PreparazioneAltofuoco

Successivamente abbiamo la sensazione di passare dal passato al futuro: vediamo l’Altofuoco esplodere e divorare Approdo del Re. Non può trattarsi di un flashback dei tempi del Re Folle visto che Jamie lo uccise prima che il suo ordine fosse eseguito. Sorge, quindi, la domanda, chi innescherà l’Altofuoco?

      Episodio S607 – trailer

Potrebbero essere Daenerys ed i suoi draghi, ma la scelta, qui, ricade più su Cersei, che potrebbe voler utilizzare l’Altofuoco per sconfiggere l’Alto Passero ed i suoi seguaci.

EsplosioneAltofuoco

Poi vediamo un’immagine molto interessante: una mano insanguinata ed il busto di una donna. Il fatto che subito dopo appare Ned Stark che chiede “Dov’è mia sorella?”, potrebbe suggerire che si tratti della Torre della Gioia e che la donna sia Lyanna in punto di morte dopo aver partorito.

TorreDellaGioia

Nei suoi flashback, Bran assiste nuovamente a morti che lui aveva già visto, incluso l’assassinio di Catelyn Stark durente le Nozze Rosse. Significa forse che ci dobbiamo aspettare altre morti? E’ probabile: in fondo questo è Game of Thrones.

CatelynAssassinio

La successiva visione sembra collegare Casa Stark e Casa Targaryen: vediamo infatti Daenerys e l’immagine di un drago che vola, forse (o forse no) Drogon.

Drogon

Tuttavia, l’immagine più interessante vede l’ombra di un drago sorvolare i tetti bruciati e distrutti di Approdo del Re. Si tratta forse dell’arrivo di Daenerys nella città?

ApprodoDelRe

Collegato alla grande presenza degli Estranei nelle visioni di Bran, un flashback mostra il Re della Notte trasformare un bambino in uno di loro e riafferma che formidabili nemici siano queste creature.

EstraneoBaby

Qual’è il significato di tutte queste visioni? E’ difficile dirlo, ma il collegamento tra Targaryen e Stark come le due facce del “Fuoco e del Ghiaccio” potrebbe suggerire che solo insieme potranno sconfiggere il Re della Notte e ristabilire un senso di equilibrio nel Continente Occidentale.

E se le teorie sono vere, c’è una sola persona nelle cui vene scorre sia sangue Targaryen che sangue Stark: un certo Jon Snow.

Fonte: Independent

Tradotto da Fulvia