Crea sito

Chi è il destinatario della lettera di Sansa in “The Broken Man”?



Nell’ultimo episodio di Game of Thrones, la fazione Stark si trova in una difficile situazione: la ricerca di appoggio tra le altre casate del Nord non sta dando i frutti sperati. Sono riusciti a reclutare un piccolo esercito formato da 2000 Bruti, 200 Hornwood, 143 Mazin … e naturalmente, 62 Mormont. Contro migliaia di uomini Bolton, Umber e Karstark, sembra proprio una causa persa in partenza quella di Jon e Sansa. Ma mentre Jon vorrebbe combattere con l’esercito a loro disposizione, Sansa insiste che necessitano di più uomini per vincere.

E’ in questo preciso momento in “The Broken Man” che a Sansa, dopo aver visto i corvi di un Maester, viene l’idea di scrivere una lettera. Non siamo stati in grado di capire a chi fosse indirizzata, o leggerne il contenuto durante l’episodio. Tuttavia, grazie alle abilità da detective di un utente Reddit, CreepyPancakes, possiamo conoscere il destinatario di questa lettera. Il suo contenuto è stato scoperto (in gran parte), rivelando che Sansa ha…..

richiesto l’aiuto dei Cavalieri della Valle, e le sue parole confermano, come già in molti avevano intuito, che la lettera è indirizzata a Ditocorto.

CreepyPancakes ha scavato a fondo nelle immagini dell’episodio e decifrato la lettera scritta da Sansa…

LetteraDiSansa6x07

fino a quando è stato possibile leggerne il contenuto:

LetteraDiSansa6x07_uncovered

“[…] hai promesso di proteggermi […] Adesso hai la possibilità di mantenere la tua promessa […] I cavalieri della Valle sono sotto il tuo comando. Cavalca verso nord e verso Grande Inverno. Prestaci il tuo aiuto e mi assicurerò che tu venga […] ricompensato.”

Sansa_Petyr_S605

Durante l’incontro con Sansa, Ditocorto ha espresso rimorso per averla consegnata a Ramsay senza sapere, prima, chi fosse veramente, anche se con Ditocorto non si può mai dire quali siano le sue vere emozioni. E’ veramente dispiaciuto o sta continuando a giocare il suo gioco con Sansa? Ditocorto non smette mai di giocare al gioco del trono, ma nel suo dispiacere ci potrebbero anche essere dei sentimenti veri vista la sua lunga e complicata storia con Sansa e sua madre Catelyn. Ha già dichiarato che i cavalieri della Valle sarebbero stati al suo servizio, e Sansa ha ragione sul fatto che la nuova armata Stark è troppo piccola. Andare in battaglia con così pochi uomini contro la grande alleanza Bolton-Umber-Karstark sarebbe un suicidio.

La domanda adesso è: Sansa starà commettendo un errore? Nascondere informazioni a Jon dopo l’incontro con Ditocorto ha suscitato molte critiche da parte dei fan, infastiditi  anche dalle implicazioni che possono sorgere visto il legame che Sansa ancora prova nei confronti di Ditocorto e dei suoi metodi. Tuttavia lei ha imparato molto da lui ed è diventata più forte. Mi intriga molto l’ultima parte della lettera dove si legge che sarà ricompensato. In fondo Ditocorto si è guadagnato una qualche ricompensa e dovrebbe quindi essere giustamente “ricompensato” per le sue azioni.

Dando per scontato che i cavalieri della Valle si dirigeranno verso nord come da lei richiesto, Sansa darà il bentornato a Ditocorto o si prenderà la sua vendetta? Io spero nella vendetta.

 

Fonte: WatchersOnTheWall

Tradotto da Fulvia