Crea sito

Maisie Williams: Stagione 7 meno episodi, ma “altrettanto ricca di contenuti”


Maisie Williams parla della sua esperienza con l'interpretazione del ruolo di Arya Stark, dei ruoli femminili, e di stagione 7 de Il Trono di Spade

Sappiamo ormai che stagione 7 de Il Trono di Spade non sarà esattamente come le precedenti. Prima di tutto verrà trasmessa più tardi e conterà solo 7 episodi contro i soliti 10.

Durante una live chat su Facebook con Kylie Pentelow di Itv Westcountry, Maisie Williams ha parlato di questi aspetti, ma non prima di raccontare, in generale, della sua esperienza interpretando il ruolo di Arya Stark durante gli ultimi 6 anni.

“Credo che sia molto diversa dalla maggior parte dei personaggi della sua età scritti fino ad oggi. È molto diversa dalla maggior parte dei personaggi femminili. E penso che in qualche modo rappresenti una nuova frontiera per i ruoli femminili e sono così felice di essere in prima linea in questa nuova realtà. Dopo aver interpretato un personaggio così completo e tridimensionale fin dalla sua giovane età, spero di non dover mai accettare, e mai lo farò, ruoli diversi, che non siano credibili o privi di uno scopo.”

Siamo con te, Maisie.

È importante dire che l’intervista alla Williams riguardava il suo impegno con la National Society for the Prevention of Cruelty to Children. Nel seguente video l’attrice parla ad alcuni studenti di Bristol:

 

 

Come è normale che succeda ogni qualvolta che un membro del cast de Il trono di Spade si trova davanti alle telecamere, saltano sempre fuori domande sullo show,. L’attrice, ha rivelato che, nonostante non abbia ancora letto i libri delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco scritti da George R.R. Martin, è sua intenzione leggerli quando la serie televisiva sarà terminata, così “potrò sapere cosa sarebbe dovuto accadere ad Arya”.  Ciò ci fa chiedere quanto lontano dal materiale originale i produttori stiano andando.

Tuttavia i commenti più interessanti di Maisie Williams riguardano la prossima stagione:

“Le riprese di stagione 7 sono appena iniziate. Tutto procede veramente, veramente bene. Sarà una stagione molto entusiasmante. Non vedo l’ora che vada in onda. Ci vorrà ancora un bel po’, ma ne varrà la pena. E sarà una stagione più corta. Abbiamo solo 7 episodi questa volta. Tuttavia le riprese sono ugualmente lunghe, per cui sarà altrettanto ricca di contenuti. Non ne rimarrete delusi.”

Prima di tutto, fa sempre molto piacere sentire un membro del cast elogiare stagione 7 (ricordate lo sfogo della Williams su Twitter dopo la prima lettura del copione). Ma aver affermato che “sarà altrettanto ricca di contenuti” è ciò che più ha catturato il mio interesse. Con meno episodi, abbiamo tutti dato per scontato che in generale avremmo trascorso meno tempo nel Continente Occidentale . Ma se sarà “altrettanto ricca di contenuti”, vuol forse significare, che gli episodi saranno più lunghi?

O forse Williams potrebbe solo intendere che  la prossima stagione sarà piena di eventi come al solito. Inoltre il fatto che abbia affermato che “le riprese sono ugualmente lunghe”, non significa necessariamente che i minuti filmati siano li stessi. Le riprese potrebbe durare più a lungo perché le scene sono più complicate, e non perché ci sarà la stessa quantità di materiale da esaminare.

Tuttavia i suoi commenti sono ugualmente interessanti. Voi, cosa ne pensate?

Fonte: Winter is coming

Tradotto da Fulvia